Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai alla pagina Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatari distintamente per ogni procedura

Ufficio: DG Dispositivi medici e Servizio farmaceutico

Data di pubblicazione: 31 agosto 2016

Data di scadenza: 30 settembre 2016

La Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico ha indetto un Bando per l’assegnazione alle regioni e alle province autonome di Trento e Bolzano di complessivi euro 139.568,00 finalizzati alla realizzazione di 2 progetti relativi all’informazione degli operatori sanitari in materia di “Valutazione delle prestazioni e della sicurezza dei dispositivi medici nell’ambito della produzione di rapporti di Health Technology Assessment (HTA) per un importo pari a euro 69.784,00 ciascuno.

 


I progetti di informazione agli operatori sanitari devono riguardare gli aspetti metodologici generali dell’Health Technology Assessment, le modalità da adottare per la raccolta delle evidenze e gli impatti delle valutazioni rispetto alle ordinarie scelte per la gestione dei dispositivi medici. Pur tenendo nel debito conto la natura multidimensionale dell’Health Technology Assessment, i progetti informativi faranno particolare riferimento agli aspetti di efficacia e sicurezza, che risultano immediatamente percepibili nell’esperienza di ogni utilizzatore.

In tal modo si intende fornire alle varie categorie di utilizzatori gli strumenti per una maggiore consapevolezza delle ragioni che dovrebbero presiedere alla scelta dei dispostivi da utilizzare e per una migliore comprensione del processo di raccolta delle informazioni su cui si fondano le valutazioni. 

I progetti sono destinato in particolare agli utilizzatori professionali di dispositivi medici.

 

Modalità di presentazione dei progetti



I progetti dovranno pervenire entro il 30 settembre 2016 tramite posta elettronica certificata all'indirizzo: dgfdm@postacert.sanita.it

Nel caso il mittente non disponga di una casella PEC, la documentazione potrà essere inviata, sempre tramite posta elettronica, all'indirizzo: dgdmf.bandoregioni2016@sanita.it


Per approfondire le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione consulta il testo integrale del Bando.

 

Procedura di valutazione

I progetti proposti saranno sottoposti alla valutazione di una commissione, di cui saranno chiamati a far parte il Direttore generale della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico del Ministero della Salute in qualità di Presidente, o un sostituto, un dirigente delle professionalità sanitarie e un funzionario giuridico amministrativo in servizio presso la Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico. L’attività di segreteria sarà assicurata da un funzionario del settore giuridico amministrativo in servizio presso la Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico.

Erogazione dei fondi

A ciascuna Regione che risulterà selezionata verrà assegnata la cifra complessiva di euro 69.784,00.

 

Commissione di valutazione

Con Decreto dirigenziale del 6 settembre 2016 è stata nominata la Commissione per la valutazione dei progetti.

 

Esito della valutazione

Le Regioni destinatarie del finanziamento di € 69.784,00 ciascuna ai fini della realizzazione di un progetto relativo all’informazione agli operatori sanitari in materia di “Valutazione delle prestazioni e della sicurezza dei dispositivi medici nell’ambito della produzione di rapporti di Health Technology Assessment (HTA)” sono risultate la regione Lombardia e la regione Veneto.


Data di pubblicazione: 31 agosto 2016, ultimo aggiornamento 9 dicembre 2016

Documentazione

.