Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai alla pagina Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatari distintamente per ogni procedura

Ufficio: DG Prevenzione sanitaria

Data di pubblicazione: 8 settembre 2016

Data di scadenza: 10 ottobre 2016

Avviso pubblico per una manifestazione di interesse per la realizzazione di un progetto, in collaborazione con il Ministero della salute, di intervento nel seguente ambito: “Prevenzione dell’hiv in carcere: una ricerca-intervento per definire, confrontare e valutare modelli di intervento efficaci e trasferibili di riduzione del danno e dei rischi di trasmissione di HIV nella popolazione carceraria".

 


Sulla base delle indicazioni emerse Sezione del volontariato per la lotta contro l'AIDS, la Direzione generale della prevenzione sanitaria intende individuare enti pubblici interessati al comune svolgimento delle rispettive competenze nel settore della lotta all'AIDS, quali istituti di ricerca od università, tramite la conclusione di accordi di collaborazione sul progetto: "Prevenzione dell'HIV in carcere: una ricerca-intervento per definire, confrontare e valutare modelli di intervento efficaci e trasferibili di riduzione del danno e dei rischi di trasmissione di HIV nella popolazione carceraria".

 

Destinatari

L'avviso è rivolto, esclusivamente, ad enti del Servizio Sanitario Nazionale o università pubbliche, oppure istituti pubblici di ricerca; quest'ultimi, se non operanti sull'intero territorio nazionale, dovranno essere autorizzati a partecipare dalla Regione competente per località di sede legale.

 

Risorse economiche

I fondi disponibili per l'esercizio finanziario 2016 da erogare quale contributo alle spese sostenute dagli enti proponenti ed esecutori dei progetti sono pari a € 116.248,00.

 

Requisiti dei progetti

I progetti, della durata di mesi 18, dovranno essere redatti utilizzando esclusivamente il format di progettazione allegato al bando.


Presentazione delle richieste

Le proposte progettuali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 24 del giorno 10 ottobre 2016 esclusivamente all'indirizzo pec dgprev@postacert.sanita.it


Valutazione delle richieste

Le proposte progettuali sono state valutate dal Comitato di valutazione, istituito con decreto dirigenziale del 10 novembre 2016 e composto da rappresentanti del Ministero della Salute - Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria e della Sezione del volontariato per la lotta contro l'AIDS del Comitato Tecnico-Sanitario.

Esito dell'avviso

Il Comitato di valutazione si è riunito il giorno 11 novembre 2016 e ha proceduto alla valutazione delle proposte progettuali pervenute:

Contatti

Dirigente medico responsabile:
Dr.ssa Anna Caraglia tel. 0659943925

Funzionario amministrativo responsabile:
Dott. Pier Luigi Rosi tel. 0659943932

Data di pubblicazione: 8 settembre 2016, ultimo aggiornamento 15 novembre 2016

Documentazione

.