Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai alla pagina Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatari distintamente per ogni procedura

Ufficio: DG Personale, organizzazione e bilancio

Data di pubblicazione: 13 dicembre 2016

Data di scadenza: 10 gennaio 2017


L’affidamento della fornitura è stato disposto con delibera a contrarre del 24/11/2016, e avverrà mediante procedura aperta e con il criterio del minor prezzo, secondo il disposto dell’art. 95, comma 4, del D. Lgs. 50/2016.

Il bando è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea n. S/235 del 06 dicembre 2016 e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 5^ serie contratti pubblici – n. 142 del 07 dicembre 2016; ed inoltre è stato pubblicato, per estratto, sui seguenti quotidiani di venerdì 9 dicembre 2016: Milano Finanza edizione nazionale, Italia Oggi edizione nazionale, Messaggero edizione Roma e Corriere della Sera edizione Roma.

Oggetto dell’appalto

La gara ha per oggetto la fornitura di lampade LED ed apparecchi di illuminazione equipaggiati con sorgente a LED, nonché gruppi di alimentazione di emergenza composti da inverter e batteria, in sostituzione di quelli fluorescenti destinati alla illuminazione ordinaria e di emergenza delle sedi centrali del Ministero.

Durata dell'appalto

La fornitura dovrà essere completata entro, e non oltre, sei mesi a decorrere dalla data della stipula del contratto di appalto.

Valore dell'appalto

L’importo a base d’asta per la fornitura è determinato in € 405.000,00 (Euro quattrocentocinquemila/00), IVA esclusa.Non sussistono oneri da interferenza ai sensi dell’art. 26 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

Presentazione delle offerte

Il plico contenente l'offerta e la relativa documentazione deve essere sigillato e deve pervenire, a mezzo raccomandata del servizio postale, con corriere o a mano, entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del 10 gennaio 2017, pena l'irricevibilità dell'offerta e comunque la non ammissione alla gara.

E' facoltà dei concorrenti la consegna a mano dei plichi entro il termine finale di ricezione delle offerte, negli orari di apertura degli uffici ministeriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 16:00.

I plichi dovranno, in ogni caso, pervenire all' indirizzo:

MINISTERO DELLA SALUTE
Direzione Generale del personale, Organizzazione e Bilancio - Ufficio 5
c/o Ufficio accettazione corrispondenza
Viale Giorgio Ribotta, 5
00144 ROMA - EUR

Chiarimenti e informazioni complementari

Eventuali informazioni complementari e chiarimenti sulla procedura di gara e sul contenuto della documentazione di gara potranno essere richiesti esclusivamente all’ indirizzo di posta elettronica appalti.pob@sanita.it  entro e non oltre il termine del 28 dicembre 2016.

Vedi anche: Errata corrige del 30 dicembre 2016

Data di pubblicazione: 13 dicembre 2016, ultimo aggiornamento 30 dicembre 2016