“Rispetta la vita, rispetta te stesso e gli altri, usa il preservativo e nell’amore non rischiare”. Questo il messaggio dello spot del Ministero, in onda da fine gennaio 2008 sulle reti Rai e Mediaset, su La 7 e su Sky, per la prevenzione dell’Aids, che continua a rappresentare una seria minaccia per la salute con oltre 3.500 nuovi casi di contagio l’anno, e delle malattie sessualmente trasmissibili, che ogni anno colpiscono in Italia oltre 500 mila persone. 

STRUMENTI

  • Spot "Rispetta la vita, rispetta te stesso e gli altri, usa il preservativo e nell'amore non rischiare" .
    Protagonisti due coppie di giovanissimi e di adulti le cui storie si incrociano in una farmacia aeroportuale. 
    La conclusione dello spot è affidata all’attrice Ambra Angiolini, già testimonial della campagna radiofonica della scorsa estate.
    Lo spot (presentato in anteprima alla stampa il 30 novembre) in onda a partire dal mese di gennaio 2008 sulle reti maggiori televisive, nei circuiti cinematografici e in 12 aeroporti italiani.

    Il video dello spot - Le foto del backstage dello spot 

  • Affissioni
    Nelle principali città italiane saranno veicolati entro la primavera del 2008 messaggi di prevenzione e informazione rivolti a target specifici (persone sieropositive, omosessuali, popolazione migrante etc.). 

  • Brano rap
    Oggi nel mondo non vi è cultura giovanile più radicata e diffusa dell’hip-hop. L’hip-hop abbraccia tutti e tutte senza distinzione di classe, contiene quattro originali forme espressive: il rap (canzone), i DJ che “mettono” la musica, il ballo, i graffiti.  L’hip-hop ha enormi potenzialità in campo educativo, è un efficace canale di autonarrazione, è uno strumento di dialogo, di confronto con se stessi e mutuo aiuto.
    Tutti i giovani e le giovani, indipendentemente dal fatto che studino, lavorino o perdano tempo, ascoltano la musica sempre e ovunque. Per questo, si è pensato di realizzare un brano musicale rap in quanto strumento privilegiato di interazione con loro e tra di loro, che veicoli l’utilizzo del profilattico, scaricabile gratuitamente dal Internet e da diffondere anche con la collaborazione delle associazioni di volontariato. 
    Il brano di musica rap Quando sei lì per lì, realizzato per la Campagna di Prevenzione Aids 2007/2008 del Ministero  verrà mandato in onda sui principali circuiti radiofonici in occasione del 1 dicembre, Giornata Mondiale contro l' AIDS, e sarà diffuso gratuitamente attraverso internet. Il brano è stato scritto e suonato dagli Assalti Frontali e sarà scaricabile gratuitamente  (non verrà commercializzato, così come non farà parte di alcun album), seguendo le Linee guida redatte dalla Commissione nazionale Aids.

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 16 agosto 2008

Consulta le campagne di Hiv e Aids

Vai all'archivio completo delle campagne


Consulta l'area tematica: Hiv e Aids