Video - in evidenza

27 gennaio 2023 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 16 - 22 gennaio 2023

Continua a diminuire l'incidenza, 65 casi su 100mila abitanti. Anche l' Rt, 0,73, tende alla diminuzione. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva scende rispettivamente al 6,4% e al 2,1%. Tutti gli indicatori mostrano un'evoluzione positiva e, al momento, la situazione epidemiologica nel nostro Paese sembra essere sotto controllo

20 gennaio 2023 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 9 - 15 gennaio 2023

Incidenza in diminuzione, 88 casi su 100mila abitanti. In lieve flessione anche l'Rt, 0,89. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva scende rispettivamente al 7,9% e al 2,3%. La situazione epidemiologica nel nostro Paese sembra avere un andamento positivo mostrando la diminuzione di tutti gli indicatori

13 gennaio 2023 - Monitoraggio settimanale Cvid-19, il commento di Gianni Rezza al report 2 - 8 gennaio 2023

La situazione epidemiologica nel nostro Paese appare sotto controllo. Incidenza in diminuzione, 143 casi su 100mila abitanti. Rt in leggero aumento, 0, 91. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica scende a 10,1% mentre resta sostanzialmente stabile quello in terapia intensiva, 3,1%.

Video per

Anno di pubblicazione




30 dicembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 19 - 25 dicembre 2022
Tende a diminuire l'incidenza settimanale di Covid-19 nel nostro Paese, 207 casi su 100mila abitanti. In calo anche l'Rt, 0,84. Lieve flessione del tasso di occupazione dei posti letto in area medica, 13%, mentre resta sostanzialmente stabile terapia intensiva, 3,2%. La situazione epidemiologica in questo momento è sotto controllo
23 dicembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 12 -18 dicembre 2022

Diminuisce l'incidenza settimanale di Covid-19 nel nostro Paese, 233 casi su 100mila abitanti. Scende anche l'Rt, 0,91. Lieve flessione del tasso di occupazione dei posti letto in area medica, 13,7%, mentre resta stabile terapia intensiva, 3,1%. La situazione epidemiologica in questo momento appare sotto controllo

23 dicembre 2022 - Gli auguri del ministro Orazio Schillaci

Da 44 anni, universalità, uguaglianza e equità sono i principi guida del nostro Servizio sanitario nazionale. Buone feste ai professionisti, agli operatori e ai volontari che sono il cuore della nostra sanità pubblica e a tutti gli italiani, soprattutto alle persone più fragili.

16 dicembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 5 - 11 dicembre 2022

Scende l'incidenza settimanale di Covid-19 nel nostro Paese, 296 casi su 100mila abitanti. In diminuzione anche l'Rt, 0,98. Aumenta leggermente il tasso di occupazione dei posti letto in area medica, 14,8%, compensato da una lieve flessione della terapia intensiva, 3,2%. La situazione epidemiologica è sostanzialmente stabile

15 dicembre 2022 - Il Registro nazionale degli impianti protesici mammari, fatti e cifre

Dal 2023 Il Registro nazionale degli impianti protesici mammari diventerà obbligatorio e raccoglierà informazioni e dati utili per tracciare tutte le protesi , rientare le ricerca, rendere le protesi sempre più biocompatibili, migliorare la sicurezza del paziente. Uno strumento in più per la tua sicurezza.

9 dicembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 28 novembre - 4 dicembre 2022
Lieve diminuzione dell'incidenza settimanale nel nostro Paese, 375 casi su 100mila abitanti. In leggera discesa anche l'Rt 1,10. Tende a salire invece il tasso di occupazione dei posti letto in area medica, 14,5% e in terapia intensiva, 3,4%. La situazione epidemiologica tende alla stabilizzazione con modeste oscillazioni
2 dicembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commenti di Gianni Rezza al report 21-27 novembre 2022

L’incidenza di nuovi casi di infezione da SARS-CoV-2 in Italia è stabile rispetto alla scorsa settimana. Rimane contenuto l’impatto sugli ospedali ma con tassi di occupazione dei posti letto in aumento sia nelle aree mediche che in terapia intensiva. Si ribadisce la necessità di continuare ad adottare le misure comportamentali individuali e collettive previste e/o raccomandate, l’uso della mascherina, aereazione dei locali, igiene delle mani e ponendo attenzione alle situazioni di assembramento. L’elevata copertura vaccinale, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali, rappresentano strumenti necessari a mitigare l’impatto clinico dell’epidemia.

1 dicembre 2022 - Giornata mondiale contro l'Aids 2022, highlights

A quarant'anni dall'isolamento del virus, l'infezione da Hiv è considerata, se adeguatamente trattata, una condizione completamente diversa. Le persone che vivono con Hiv possono convivere con l'infezione senza trasmetterla e avere un'aspettativa di vita paragonabile alla popolazione generale. Nonostante i traguardi raggiunti resta un problema globale.

1 dicembre 2022 - "Vacciniamoci contro il Covid-19 e l'influenza stagionale". Lo spot.

Proteggiamoci, anche per i momenti più belli.
Soprattutto in questi mesi, i vaccini contro il Covid-19 e l’influenza stagionale sono il modo più efficace per proteggere noi e i nostri cari, soprattutto le persone anziane e fragili.
Parlane con il tuo medico.

Guarda lo spot della campagna di comunicazione 2022 della Presidenza del Consiglio e del Ministero della Salute.

www.salute.gov.it/influenza

1 dicembre 2022 - Presentazione campagna di comunicazione: "Vacciniamoci contro il Covid-19 e l'influenza stagionale"

In diretta streaming alle ore 10, il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Informazione e all’Editoria, Alberto Barachini, terranno una conferenza stampa sulla presentazione della campagna di comunicazione relativa alla promozione dei vaccini antinfluenzali e anti Covid-19.